'>
Il Web 2.0
Il Web 2.0 sposta i parametri della progettazione Web a favore di aggregazioni spontanee, collaborative e meno gerarchiche. Tuttavia, nella progettazione di un sito di tipo professionale rimane indispensabile individuare una base strutturale in grado di soddisfare gli obiettivi di comunicazione, marketing e vendita dell´azienda. Nella progettazione di un sito web occorre identificare il target audience, il contenuto, la struttura e la tecnologia di sviluppo.

Risulta necessario determinare con chiarezza l´organizzazione delle informazioni contenute nel sito in modo da realizzare una struttura efficiente e coerente con gli obiettivi del progetto e le necessità del cliente.

Durante questa fase dovrà essere valutata la necessità di creare un sito multi-lingue e definire quali siano le funzionalità di cui dovrà essere dotato il sito. Tra le principali funzionalità troviamo:

1. informative: blog, news, calendario, fotogallery video, faq, consultazione documenti, slide;

2. comunicazione e interazione: newsletter, forum, chat, wiki, social networking;

3. commerciali: cataloghi, carrello elettronico, sistemi di gestione banner, gestione transazioni online, help desk.

Si dovrà definire se le informazioni e le funzionalità del sito siano accessibili a tutti i navigatori o se sia necessario predisporre di aree riservate a utenti autorizzati. Si dovranno inoltre, definire se il sito deve essere corredato da una parte amministrativa che consenta la modifica di alcune sue parti in modo autonomo e interativo, da parte del cliente.
Stampa l´articolo
Stampa l´articolo (solo testo)
Segnala a un amico